Trova nel sito

Chi è on Line

Abbiamo 39 visitatori e nessun utente online

Login

E’ stato presentato nei giorni scorsi il Protocollo d’intesa “Video allarme antirapina” che ha portato alla realizzazione di un vero e proprio  vademecum redatto dalla Prefettura di Verona, unitamente alla Questura, ai Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Verona ed in collaborazione con la Camera di Commercio scaligera e le Associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti, per venire incontro alle sempre maggiori esigenze di sicurezza degli operatori commerciali.

Si tratta di un  vero e proprio manuale che, oltre a fornire informazioni sulla legislazione, notizie generali e consigli utili, suggerisce all’esercente una serie di comportamenti da tenere da un lato  per evitare situazioni di pericolo e ridurre il rischio derivante dall’azione intimidatoria e violenta di malintenzionati all’atto d’impossessarsi di beni e, dall’altro - ad azione commessa - per fornire ausilio alle  Forze di Polizia al fine di assicurare alla giustizia gli autori del reato e recuperare la refurtiva. In allegato, il vademecum completo