Trova nel sito

Chi è on Line

Abbiamo 114 visitatori e nessun utente online

Login

«Non siamo contrari alla pedonalizzazione, ma serve concertazione per trovare convergenze tra le parti in causa». Così Fabrizio Tonini, segretario provinciale di Confesercenti Verona interviene sulla questione dell’allargamento della zona chiusa al traffico del centro storico. Secondo l’associazione di categoria ci sono alcune zone dove le esigenze di commercianti e residenti sono molto vicine e su questo occorre lavorare: «Abbiamo già visto in passato come alcune zone del centro abbiano tratto giovamento dalla chiusura totale al traffico, come ad esempio Via Stella, dove le imprese hanno ripreso a funzionare e gli immobili hanno acquistato pregio – ha proseguito Tonini –. Tuttavia capiamo anche che in alcuni casi la pedonalizzazione può non portare ai risultati sperati e per questo motivo serve uno studio approfondito, un momento di confronto tra associazioni di categoria, dei residenti e degli enti istituzionali, in modo da creare un progetto che sia ampiamente condiviso»