Trova nel sito

Formazione

Master

Italia COMFIDI

banner comfidi piccolo

Corsi Obbligatori

Ambulanti On-Line

Storie di Impresa

A9A19F29 DB60 44A4 8D0E 5165CA2B64E2

Una buona notizia per i bar con codice Ateco 56.3. La Presidenza del Consiglio, con la circolare del 7 maggio, n. 33694, fa presente che “per i soggetti che in zona gialla svolgono come attività prevalente una di quelle identificate dal codice Ateco 56.3, la vendita per asporto è da ritenersi consentita anche oltre le ore 18,00, nel rispetto dei vigenti limiti orari agli spostamenti”.

Quindi asporto consentito nei bar anche dopo le 18 e fino alle 22. Rimane vietato invece il consumo nelle adiacenze dei pubblici esercizi.

Per saperne di più:
- nota di Confesercenti Nazionale http://bit.ly/interpretativo_conf
- nota Ministero http://bit.ly/notaministero