Benvenuto in Confesercenti di Verona
Tutto quello che sto per dirvi è falso: spettacolo gratuito
Martedì 29 Aprile 2014 15:23

Arriva a Verona, al teatro Camploy di Via Cantarane mercoledì 30 aprile alle 21, lo spettacolo “Tutto quello che sto per dirvi è falso” un progetto teatrale che semina cultura della legalità, che parte dal confronto con un pubblico consapevole per trasmettere il senso del Made in Italy non solo nell’ottica economica o in termini di valorizzazione di brand, ma anche come scelta di campo per difendere il valore della comunità, la salute, la sicurezza dei consumatori. Parte dunque dal fenomeno contraffazione come problema sociale, prima ancora che economico. Lo spettacolo, scritto da Andrea Guolo e messo in scena da Tiziana Di Masi e ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Con “Tutto quello che sto per dirvi è falso” il teatro civile e d’informazione indaga per la prima volta il business della contraffazione a 360 gradi, gli ambiti in cui il “falso” prospera (agroalimentare, moda, farmaceutica, meccanica, audio/video ecc) e assicura utili alle mafie che lo gestiscono. In un palcoscenico trasformato in magazzino merci, Tiziana Di Masi alterna racconto e interazione con il pubblico nella costruzione di un appassionante show multimediale. Il progetto  ha trovato la convergenza in piena sintonia di obiettivi della Regione del Veneto-Assessorato all’Agricoltura e gode del patrocinio di Confesercenti e delle principali sigle del Sistema Moda e di tutti i soggetti impegnati nella lotta alla contraffazione.  

 
Record di presenze a Le Piazze dei Sapori
Mercoledì 23 Aprile 2014 17:04
Si è conclusa con il record di presenze la dodicesima edizione de Le Piazze dei Sapori, la manifestazione enogastronomica organizzata da Confesercenti Verona in Piazza Bra, che porta nel salotto della città scaligera il meglio delle produzioni alimentari di tutta Italia. Ben 153482 visitatori, infatti, hanno varcato la soglia dell’evento, come conteggiato dal contatore di passaggi posto all’ingresso del Liston del Gusto, un numero che, se ponderato tra i doppi passaggi e quelli non registrati perché simultanei, si avvicina molto alla reale portata della manifestazione: «Per noi organizzatori è stato un altro successo e un’altra prova che gli eventi di qualità sono un valore aggiunto alla città e un volano importante per tutta l’economia che gravita intorno al centro storico», ha commentato Alessandro Torluccio, vicedirettore di Confesercenti Verona.
Grande successo anche per gli eventi collaterali, che accostavano la cultura all’enogastronomia. Posti esauriti sia per la Piazzalonga, il primo appuntamento cultural-gastronomico itinerante organizzato nel centro storico, che per gli Incontri con L’Autore, organizzati nell’area dedicata all’interno de La Feltrinelli Libri e Musica di Via Quattro Spade: «Era fondamentale per la nostra associazione coinvolgere anche le aziende del centro, in modo che ci fosse un ritorno immediato anche per queste – ha spiegato Silvano Meneguzzo, Presidente di Confesercenti –. Con Piazzalonga, organizzata in collaborazione con Pensiero Visibile, abbiamo portato 200  persone all’interno delle attività di Verona, le quali hanno avuto un ritorno, anche di immagine, importante. Con La Feltrinelli c’è un progetto avviato da tempo e quindi non mi dilungo, mentre con l’altro evento, l’Italia in Tavola, abbiamo valorizzato 7 ristoranti del centro storico, i quali hanno proposto un menù apposito in linea con Le Piazze dei Sapori. Inoltre le 100 imprese presenti in piazza portano in città almeno 3 dipendenti l’una, che vuol dire più di 300 persone che usufruiscono delle strutture ricettive di Verona. Un rapporto stretto con le attività del centro, quindi, che nel futuro contiamo di rinsaldare sempre di più».
Leggi tutto...
 
Parte la formazione on-line di Confesercenti Verona
Martedì 25 Febbraio 2014 17:39
Attraverso la formazione on-line è possibile adempiere ad alcuni obblighi formativi direttamente da casa o dalla postazione lavorativa, oltre alla possibilità di ampliare le competenze e il proprio bagaglio culturale. Ma non solo: la formazione a distanza permette un sostanzioso risparmio per l'utente anche in termini economici, oltre alla possibilità di svolgerla nei tempi che meglio crede. Di seguito trovate l'elenco di tutti i corsi on-line attivabili. Iscriversi è semplicissimo: basterà contattare l'ufficio formazione alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , il quale provvederà ad inviare, dopo pagamento del singolo corso, i dati di accesso al portale dedicato alla formazione on-line. Al termine del corso verrà rilasciato regolare attestato di partecipazione. All'indirizzo http://www.confesercentiverona.it/formazione-on-line.html potete trovare tutte le informazioni e le schede di tutti i corsi disponibili.
 
Corsi obbligatori per lavoratori dipendenti: attenzione alle sanzioni
Martedì 21 Gennaio 2014 18:32
Sono aperte le iscrizioni per i corsi obbligatori destinati ai lavoratori sulle materie di sicurezza e salute sul lavoro. Il corso, della durata totale di 8 ore, èobbligatorio per tutti i lavoratori con qualsiasi tipologia di contratto. La sanzione prevista per l'inadempienza, lo ricordiamo, è l'arresto da 2 a 4 mesi o l'ammenda da 1200 euro a 5200 euro. Invitiamo, quindi, i titolari di impresa a verificare lo stato di formazione dei propri dipendenti/collaboratori ed eventualmente prendere contatto con i nostri ufficiformazione per adempiere alla normativa. In allegato trovate ulteriori informazioni e le date di partenza dei prossimi corsi. Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 0458624036
 
Corso barman: iscrizioni aperte
Lunedì 02 Dicembre 2013 18:15
La Confesercenti di Verona organizza, a partire dal 3 febbraio, un corso base per barman e caffetteria di base. Il corso, di 11 lezioni per un totale di 30 ore, prevede una parte teorica che si svolgerà nelle sale della Confesercenti di Verona e una ampia parte pratica all’interno di strutture specializzate. Le lezioni, in orario serale, saranno tenute da specialisti del settore e saranno messe a disposizione degli allievi tutte le materie prime necessarie. In allegato è possibile trovare la scheda di iscrizione. Il corso è a numero chiuso. Per ogni informazione ci si può rivolgere, in orario di ufficio, alla sede della Confesercenti di Verona, sita in via Albere 132. Il telefono è lo 045.862.40.11.
 
 
Ufficio Formazione Confesercenti Verona
uff. 045.8624034
 
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 17 di 34