Benvenuto in Confesercenti di Verona
Presentato il distretto "Terre Basse"
Lunedì 23 Novembre 2015 13:32
bovolone piazza scipioniMercoledì 18 novembre, all’Area Exp di Cerea (VR), è stato presentato il Distretto delle Terre Basse e il progetto in programma per Natale.
Erano presenti il manager del Distretto, Luca Bezzetto, il direttore generale di Confesercenti Verona, Fabrizio Tonini, Paolo Caldana della Sezione Commercio e Turismo di ConfCommercio e, per i Comuni aderenti al Distretto, il vicesindaco di Cerea, Marco Franzoni, l’assessore alle Attività Economiche di Bovolone, Costantino Turrini, il presidente della Pro Loco di Bovolone, Vladimiro Taietta, il presidente del Consiglio comunale di Sanguinetto, Marco Leardini e il vicesindaco di Casaleone, Stefano Cagalli.
“Riporto i saluti del sindaco Paolo Marconcini che fin dall’inizio ha sostenuto e appoggiato il progetto del Distretto” ha esordito il vicesindaco di Cerea, Franzoni. “Si tratta di un’iniziativa lodevole che punta a superare il problema del campanilismo che si verifica spesso nella nostra zona, offrendo la possibilità di creare aggregazione non solo tra Comuni diversi ma anche tra le attività commerciali. Grazie a questo progetto potremo ricorrere a finanziamenti regionali sia per interventi strutturali sia per la realizzazione di iniziative che puntino a valorizzare la nostra cultura e il nostro commercio”.
Leggi tutto...
 
Opportunità per agenti di commercio
Lunedì 16 Novembre 2015 18:11
Venerdì 20 Novembre 2015, dalle 10.30 alle 15.00, presso la Camera di commercio di Bolzano, Sala convegni (3°piano), Via Alto Adige 58, 39100 Bolzano. All'evento prenderanno parte i responsabili commerciali di 30 aziende austriache di tutti i settori, accomunati dall’intenzione di trovare agenti e rappresentanti in Italia e disponibili per colloqui B2B con gli interessati. Cliccando su questo link potrete accedere ai settori merceologici di appartenenza ed ai prodotti delle aziende austriache suddette.
Vi ricordiamo che la partecipazione all’evento è assolutamente gratuita.
 
Per iscriverVi siete pregati di cliccare, entro il 19.11.2015, il seguente link: http://fd7.formdesk.com/aussenwirtschaft/b2bmeetingbolzano oppure di inviare una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , comunicando i Vostri riferimenti e i settori a cui siete interessati (edilizia, alimentare, abbigliamento, ecc.)
 
Per ulteriori informazioni siamo volentieri a Vostra disposizione:
 
Dott. Alexander Friz
Consolato Generale d’Austria - Sezione Commerciale
Piazza del Duomo 20
20122 Milano MI
E Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
E Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
T +39 02 879 09 11
 
Contributi per l'affitto: aperto il bando
Giovedì 12 Novembre 2015 16:45
contributo affitto locandina a4È aperto il bando regionale per il Comune di Verona per ottenere il contributo sull’affitto versato per la casa di residenza nell’anno 2014. Tale bando, che scadrà il 4 dicembre, prevede che per accedere al contributo si soddisfino i seguenti requisiti: 
sia residente nel Comune di Verona;
sia titolare di un contratto di locazione ai sensi della legge n. 431/1998 per alloggio/i ubicato/i nella Regione Veneto i cui canoni di locazione siano riferiti all’anno 2014;
il cui nucleo familiare non sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per una percentuale superiore al 50% o il cui valore catastale, ai fini IRPEF, sia superiore a quattro volte la pensione annua minima INPS relativa all’anno antecedente. Tale esclusione non opera nei casi in cui l’alloggio, per disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sia dato in godimento al coniuge separato o nel caso in cui, per legge, spetti al genitore superstite il diritto di abitazione sull’alloggio;
presenti una attestazione ISEE dell’anno in corso (D.P.C.M. n. 159/2013) da cui risulti un ISEE non superiore a 13.000,00;
se il richiedente è extracomunitario, il possesso di permesso di soggiorno, permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o Carta Blu UE in corso di validità oppure sia stata presentata istanza di rinnovo entro i termini prescritti e non ricorrano le condizioni previste dall’art. 5, comma 5, del decreto legislativo 25 luglio 1998 n. 286 e successive modifiche (legge 30 luglio 2002 n. 189);
se cittadino non italiano (comunitario o extracomunitario), non essere destinatario di provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale;
se il richiedente è extracomunitario, il possesso del certificato storico di residenza in Italia previsto dall’art. 11, comma 13, della legge 6 agosto 2008 n. 133 che attesti la residenza continuativa in Italia da almeno 10 anni o nella Regione Veneto da almeno 5 anni alla data della domanda. Tale requisito può essere assolto anche dal coniuge. Nel caso non sia in grado di presentare i certificati storici di residenza al momento della domanda, il richiedente può rilasciare autocertificazione dei periodi di residenza in Italia, fermo restando che il contributo potrà essere concesso solo dopo la presentazione dei certificati storici di residenza che convalidino la autocertificazione.
 
Per verificare i tuoi requisiti e se effettivamente hai diritto al contributo ti invitiamo a contattare i nostri uffici Confesercenti e prenotare, eventualmente, un appuntamento per tutte le verifiche del caso. I contatti sono: tel 0458624011 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
 
Bando per il finanziamento all'impresa
Lunedì 09 Novembre 2015 16:02

bandi inÈ stato pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico il bando per l'erogazione delle agevolazioni volte a sostenere la micro e piccola impresa giovanile e femminile. Si tratta di un finanziamento agevolato per gli investimenti, a tasso pari a zero, della durata massima di otto anni e di importo non superiore al 75% della spesa ammissibile. Per partecipare è necessario rispettare determinati requisiti, come ad esempio che la metà dei soci sia under 35 oppure da donne. In allegato potete trovare la circolare completa con tutte le informazioni. Per uteriori info: 0458624011 - dott. Fabrizio Tonini 

 
Scadenzario fiscale ottobre 2015
Giovedì 01 Ottobre 2015 14:25

15/10 Soggetti IVA. Emissione e registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese solare precedente e risultanti dal documento di trasporto o da altro documento idoneo a identificare i soggetti contraenti.

Soggetti esercenti il commercio al minuto. Registrazione, anche cumulativa delleoperazioni del mese solare precedente.

16/10 Sostituti di imposta. Versamento delle ritenute e dei contributi. Le ritenute ed i contributi si riferiscono sia al lavoro dipendente che a quello autonomo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 32