Convenzione Cavigar Arredamenti PDF Stampa E-mail
Mercoledì 15 Febbraio 2012 14:11

Il periodo economico sta mettendo in discussione i punti di riferimento aziendali, costringendo imprenditori ed imprese a tarare la propria offerta alla luce di modelli di consumo modificati, quando non interamente cambiati. Essendo una svolta epocale, ed abituati, magari, a svolgere da anni la stessa attività, non è facile per nessuno mettersi in discussione e rivalutare la propria attività alla luce dei cambiamenti economici e sociali in atto.

Ecco perché Confesercenti ha realizzato con Cavigar, azienda che ha 50 anni di storia nel settore, un nuovo servizio volto a soddisfare il bisogno di una consulenza gratuita necessaria a confrontarsi con il mercato con uno sguardo più alto rispetto alla quotidianità.

Per questo sono stati perciò attivati due servizi: il primo si chiama CHECK UP AZIENDALE. Non è facile trovare competenze con cui confrontarsi: spesso gli unici interlocutori sono commercialisti e consulenti del lavoro, che sono professionisti nel loro campo, ma non conoscono le logiche ed i meccanismi che regolano il mercato dei servizi e della distribuzione food. Ci sono, poi, i fornitori, che spesso piegano le loro opinioni ai prodotti e/o servizi da vendere. Ecco perciò che avere la disponibilità di analizzare i vari settori della propria attività con esperti diventa uno strumento di confronto utile e necessario per valutare ed eventualmente rivedere la formula del proprio lavoro.

Il secondo servizio di chiama METTITI IN PROPRIO (o cambia settore di attività): questo secondo servizio si basa sulla consapevolezza che ci sono modelli di attività e di servizio ormai fuori mercato, o che al proprio modello di attività sia necessario affiancarne un altro per creare un modello integrato sui nuovi trend del mercato. Ecco perché a fronte di alcuni format, figli delle richieste del mercato contemporaneo, vale la pena di valutare altre formule per capire se sono compatibili con una ripartenza della propria impresa, quando non di rinnovarla in termini di obiettivi e mercato di riferimento. Anche questo servizio risponde alle esigenze di tenere il passo di un mercato che cambia, e che cambia talmente in profondità, che ci sono domande a cui è necessario rispondere con competenza e professionalità.

  

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Febbraio 2012 14:12